I 6 itinerari stradali più belli in cui perdersi in Spagna

Le piace guidare? Noi sì, ed è per questo che vi suggeriamo 6 itinerari stradali che potete fare in Spagna, senza scendere dalla vostra auto. Naturalmente, dovrete vincere la tentazione di avventurarvi in luoghi con paesaggi e sentieri indimenticabili.

Percorsi stradali

1- Da Estaca de Bares e Vicedeo a Cabo Vilán. Costa de la Muerte, La Coruña

Paesaggio marino con monumento

Nel 1896 fu costruito in Spagna il primo faro elettrico. Non è una semplice coincidenza: si trova a Cabo de Vilán, sulla Costa da Morte, dove sei anni prima più di 170 membri dell’equipaggio erano morti nella tragedia dell’HSM Serpent a Punta de Boi. Il suo nome e il suo aspetto sono sinonimo di estremi e rischi. È una zona colpita da tempeste e disastri, ma allo stesso tempo uno dei luoghi più belli da visitare.

Scegliendo una piccola deviazione verso nord, sulla strada del Vicedeo, troviamo il promontorio di Estaca de Bares, il punto più settentrionale del paese.

2- Da Cervera de Buitrago a Robledillo de la Jara. Ruta de los Pantanos, Madrid.

Serbatoio di Pinilla circondato dalla città

Separando le due Castiglie, e a nord di Madrid, possiamo godere di alcuni luoghi davvero affascinanti. Arriveremo a Hayedo de Montejo, una delle faggete più meridionali d’Europa, passando per Buitrago de Lozoya, un villaggio che ha conservato intatta la sua cinta muraria, e per il grandioso bacino di Pinilla, che risale al XIX secolo. Per chiudere il percorso con viste panoramiche mozzafiato, arriveremo alla Garganta de los Montes, nella Sierra de Guadarrama.

3- Da Cain a Poncebos, Ruta del Cares, Asturie-Leon

Ruta del Cares: paesaggio con rocce

Situato nel Parco Nazionale dei Picos de Europa. Attraversa la gola del fiume Cares, con punti meravigliosi come la Garganta Divina. Le strade sono strette e offrono al guidatore panorami maestosi e scogliere mozzafiato.

4- Da Tornavacas a Plasencia. Valle del Jerte, Cáceres

Torrente con rocce intorno

Molte strade si snodano lungo il fiume Jerte. Le gole naturali che si aprono tra le montagne offrono all’automobilista splendidi scenari, quasi sempre difficili da percorrere senza fermarsi.

Villaggi come Casas de Castañar, Navaconejo, Cabezuela del Valle e Jerte. Spazi naturali come la Garganta de los Infiernos e costruzioni come il bacino di Plasencia e il Puerto de Tornavacas vi lasceranno senza fiato.

5- Da Mérida ad Astorga, Rotta d’Argento. Cáceres – Palencia – Salamanca – León

Percorso d'argento: Rovine

Dalla storica Via dell’Argento, quella autentica. La nascita della rotta Mérida-Astorga fu puramente commerciale, per trasportare i metalli dal centro al nord della Spagna. In seguito, i Romani la estesero da Malaga a Gijón. Oggi è un percorso che unisce tesori romani, fiumi e attraversamenti di straordinaria bellezza da scoprire durante il viaggio su strada.

6- Da Besal̼ a Pamplona. Itinerario dei Pirenei. Pamplona РHuesca РGirona

Villaggio sul percorso dei Pirenei

Questo itinerario copre praticamente tutti i Pirenei dall’inizio alla fine. Dalla Sierra de Montgrony, passando appena sotto Andorra la Bella e circondando il Parc Nacional d’Aigüestortes, si entra nei Pirenei aragonesi. Lì troviamo il fiume Esera che ci guida per prendere l’Ara ad Ainsa, fino a Biescas, dove incontriamo il fiume Gállego, che ci porta a visitare gli incredibili panorami del Parco Naturale Valles Occidentales, fino ad entrare in Navarra. Chiudiamo il percorso a Pamplona, lasciando la possibilità di esplorare la Francia a chi è abbastanza coraggioso da portare a termine l’impresa. Sta a voi decidere.

7- Da Cuenca ad Albarracín. Cuenca – Teruel

Sierra di Cuenca

Questa zona è ricca di suggestioni che possono essere esplorate in auto, con soste obbligate in luoghi spettacolari. Dalle case sospese di Cuenca, seguendo i meandri del fiume Júcar, raggiungiamo le sorgenti dei fiumi Cuervo e Tajo . Entriamo poi nella Sierra de Albarracín e chiudiamo il nostro viaggio ad Albarracín, uno dei villaggi più belli della Spagna, a Teruel.

Altri itinerari stradali in Spagna

In questo post vi abbiamo parlato di alcuni dei meravigliosi itinerari stradali che potete percorrere nel nostro Paese. Ce ne sono molti altri da fare in qualsiasi stagione dell’anno. Le rotte del Mediterraneo sono eccellenti in primavera e in estate. In autunno è possibile fare escursioni lungo la costa cantabrica e godere della sua incredibile vegetazione.

Ha bisogno di qualcos’altro…?

A volte abbiamo bisogno di ciò che non è scritto. Se possiamo rispondere alle vostre domande sui nostri servizi , contattateci e vi risponderemo il prima possibile!

Bilancio

Se siete qui, è perché avete bisogno di un servizio di trasporto merci e siamo sicuri di poterlo fare! Chiedeteci un preventivo gratuito e vi risponderemo al più presto.

Calcola il tuo bilancio

Empresa de transportes Transvolando
4.9
Basato su 297 recensioni
powered by Google
js_loader
SELEZIONA UNA CATEGORIA

Redazione administracion@transvando.es Aggiornamento: 04/11/2023 Revisione José Escudero Specialista in logística y transporte

Torna in alto
¿Te podemos ayudar en algo?