Trasporto merci a lunga distanza

Il trasporto merci a lunga distanza si divide in base al tipo di trasporto da utilizzare, a seconda che sia terrestre, marittimo o aereo.

Il trasporto di merci è un’attività che consiste nello spostamento di merci da un luogo a un altro per uno scopo specifico. Si parla di trasporto merci a breve distanza per tragitti fino a 600 km e di trasporto merci a lunga distanza per tragitti superiori a 600 km.

Questo tipo di trasporto merci a lunga distanza è spesso utilizzato per il trasporto di merci di alto valore, in quanto viene solitamente trasportato su strada perché è facile combinare diverse possibilità per risparmiare tempo e costi.

Ad esempio, invece di viaggiare su rotaia, si può viaggiare su strada, visto che in 24 ore si possono percorrere circa 700 km. Se si effettua la doppia guida (una possibilità molto comune nel trasporto su strada a lunga distanza), in circa 24 ore si possono percorrere 1000-1200 km e in 48 ore 2000-2500 km, vale a dire che se volessimo fare un viaggio da Barcellona a Monaco di Baviera, ci vorrebbero circa 28-30 ore per raggiungere la nostra destinazione, comprese le pause previste dalla legge. Se invece si utilizza la doppia guida, il viaggio potrebbe durare dalle 18 alle 20 ore per raggiungere la destinazione, con le pause previste dalla legge.

Di cosa dobbiamo tenere conto quando trasportiamo merci su lunghe distanze?

Se parliamo di trasporto di merci pesanti, è più economico trasportarle con autocarri e rimorchi, poiché se vengono trasportate per ferrovia o per via aerea possono essere più costose a causa del loro peso e dei tempi lunghi dei primi e dei costi elevati dei secondi.

È più conveniente utilizzare il trasporto su strada per il trasporto di merci pesanti su lunghe distanze.

Se vogliamo trasportare merci su lunghe distanze in modo più veloce, possiamo utilizzare il trasporto aereo, ma l’unico svantaggio di questo tipo di trasporto è che comporta molte pratiche burocratiche, che spesso possono ritardare il processo e renderlo lento e costoso, e sebbene sia veloce, di solito non è uno dei più utilizzati a causa di questo stesso inconveniente.

Il trasporto merci a lunga distanza più comunemente utilizzato, oggi più veloce e sicuro, è il trasporto su strada, in quanto non richiede molte pratiche burocratiche e consente di organizzare rapidamente il viaggio e di partire.

Quali sono i veicoli tipicamente utilizzati per il trasporto merci a lunga distanza?

Secondo il Ministero dei Trasporti, della Mobilità e dell’Agenda Urbana, la lunghezza dei veicoli che possono essere utilizzati per il trasporto è la seguente:

La lunghezza massima degli autocarri rigidi è di 12 metri, esclusi pullman e autobus.

La lunghezza massima dei treni stradali è di 18,75 metri, misurata parallelamente all’asse longitudinale del treno stradale, tra i punti più esterni davanti all’area di carico dietro la cabina e più dietro il rimorchio della combinazione di veicoli è di 16,40 metri. D’altra parte, la distanza massima, misurata parallelamente all’asse longitudinale del convoglio stradale, tra i punti più esterni più avanzati del vano di carico dietro la cabina e più arretrati del rimorchio della combinazione di veicoli, meno la distanza tra la parte posteriore del veicolo a motore e la parte anteriore del rimorchio, deve essere di 15,65 metri.

La lunghezza massima degli autoarticolati non deve superare i 12 metri tra il perno di aggancio e la parte posteriore del semirimorchio. La distanza tra il perno di aggancio e qualsiasi punto della parte anteriore del semirimorchio non deve superare i 2,04 metri.

La lunghezza massima dei treni stradali specializzati nel trasporto di veicoli può essere aumentata fino a 20,55 metri utilizzando un supporto di carico posteriore specificamente approvato per questo compito. Il supporto posteriore non deve sporgere rispetto al carico. Il carico può sporgere dalla parte posteriore, purché l’ultimo asse del veicolo trasportato poggi sulla struttura del rimorchio. Il carico non deve sporgere davanti al veicolo trainante.

Qual è il peso massimo dei veicoli commerciali a lunga percorrenza?

Il peso massimo dei veicoli per il trasporto di merci su lunghe distanze è solitamente compreso tra 24.000 e 26.000 kg.

Qual è il costo del km?

Il costo del km varia tra due prezzi:

  • A livello internazionale il prezzo varia da 1 a 1,3 euro al km.
  • A livello nazionale il prezzo varia da 0,8 a 1 euro al km.

Questi prezzi sono approssimativi in quanto variano costantemente in base alle fluttuazioni dei prezzi del carburante, ecc.

Calcola il tuo bilancio

SELEZIONA UNA CATEGORIA
Gestor de tráfico en | + posts

Técnica Superior en Diseño y Edición de Publicaciones Impresas y Multimedia - Artes Gráficas por IES Virgen de la Paloma. Gestor de tráfico en Transvolando.

Torna in alto
¿Te podemos ayudar en algo?