Merci Pericolose A.D.R nel Trasporto

Lavoriamo ogni giorno per rendere i tuoi invii rapidi e sicuri, con soluzioni su misura che garantiscano la tua tranquillità. In modo che tu non debba preoccuparti di nient’altro. In modo che tu non debba preoccuparti di nient’altro.

La tua fiducia è il nostro bene più prezioso.

Transvolando servicios de transporte

La vostra azienda richiede il trasporto di merci pericolose su base regolare o ad hoc?

Volete spedire diversi tipi di merci pericolose?

Volete affidarvi alla nostra consulenza per un trasporto sicuro e legale delle vostre merci?

Noi di Transvolando abbiamo una vasta esperienza nel trasporto di merci pericolose. Siamo estremamente rigorosi nei protocolli per garantire la sicurezza della vostra spedizione e la salute dei nostri dipendenti.

Transvolando solución de transporte a medida

Hai bisogno di una soluzione di trasporto su misura?

Abbiamo una soluzione di trasporto adatta a te. Richiedi ora un preventivo e scopri come possiamo aiutarti.

Cosa sono le merci pericolose?

Si tratta di beni che, nel processo di produzione, manipolazione, stoccaggio, movimentazione o allo stato naturale, possono emanare gas o vapori nocivi per la salute o facilmente infiammabili.

Transvolando empresa de transportes

Quali sono i tipi di merci pericolose?

Il gruppo di esperti delle Nazioni Unite classifica e costituisce il documento da cui derivano le attuali norme che regolano il trasporto di merci pericolose su strada a livello nazionale e internazionale.

A seconda dei requisiti per il loro trasporto, si distingue tra merci pericolose restrittive, che sono esplicitamente denominate e richiedono un’autorizzazione esplicita, e merci pericolose non restrittive, che ne consentono il trasporto da parte di gruppi generici. In base alle classi di merci pericolose, la categorizzazione stabilita è la seguente:

Classe 1. Sostanze e articoli esplosivi

Include le merci più pericolose, non solo le merci esplosive in quanto tali, ma tutte le merci che, in determinate condizioni, possono causare esplosioni o addirittura incendi, a causa dell’esposizione ad alte temperature, dell’attrito o di altre circostanze che possono modificare la loro natura chimica. A causa della sua elevata pericolosità, il trasporto di questo tipo di prodotto è specificamente regolamentato. In questo gruppo rientrano i materiali pirotecnici, come razzi e petardi.

Simbologia mercancias peligrosas - Materiales explosivos
Simbologia mercancias peligrosas - Materiales explosivos
Simbologia mercancias peligrosas - Materiales explosivos
Simbologia mercancias peligrosas - Materiales peligrosos explosivos
Señal ADR peligro explosivos
Simbologia mercancias peligrosas - Materiales peligrosos explosivos
Materiales explosivos

Classe 2. Gas

Questa tipologia comprende un gruppo eterogeneo di sostanze con pericoli molto diversi, come la tossicità o l’infiammabilità, ma che presentano caratteristiche gassose specifiche in determinate condizioni. Sono di questo tipo i gas compressi come l’azoto e l’ossigeno, i gas liquefatti come il butano o il propano, le cartucce di gas pressurizzati come gli aerosol, ecc.

Mercancias peligrosas - Gases inflamables
Mercancias peligrosas - Gases inflamables
Mercancias peligrosas - Gases inflamables

Classe 3. Liquidi infiammabili

Si tratta di un tipo di liquido che, a contatto con una fiamma o una fonte ad alta temperatura, può prendere fuoco. Questa categoria comprende i combustibili liquidi, come la benzina o il gasolio, nonché gli alcoli, le vernici, ecc.

Liquidos inflamables

Classe 4.1. Solidi infiammabili

Sono sostanze solide che, sotto l’effetto del calore, possono bruciare o fare scintille. Alcuni possono anche generare gas tossici durante la combustione. In questo gruppo troviamo legni, celluloidi, composti del fosforo, ecc.

Solidos inflamables

Classe 4.2. Sostanze suscettibili di accensione spontanea

In questa categoria rientrano i prodotti che possono infiammarsi spontaneamente a contatto con l’aria in piccole quantità o che non si infiammano ma vengono riscaldati. Fosforo bianco, tessuti oleosi e grassi, ecc. sono di questo tipo.

Simbologia mercancias peligrosas - Solidos espontaneamente inflamables

Classe 4.3. Sostanze che a contatto con l'acqua sprigionano gas infiammabili.

Qui troviamo materiali che reagiscono con l’acqua e sprigionano gas infiammabili che possono causare esplosioni a contatto con l’aria. Qui troviamo sostanze come gli idruri metallici, il sodio, il potassio, ecc.

Simbologia mercancias peligrosas - Solidos contacto agua inflamables

Classe 5.1. Sostanze ossidanti o ossidanti

Si tratta di materiali che non sono di per sé combustibili ma che, rilasciando ossigeno, provocano la combustione di altri materiali. Ad esempio, perossidi di idrogeno stabilizzati, cloriti, percarbonati, ecc.

Señal ADR Material oxidantes combustible

Classe 5.2. Perossidi organici

Si tratta di materiali simili agli ossidanti ma, essendo più instabili, hanno una maggiore probabilità di combustione, oltre a essere combustibili.

Peroxidos organicos

Classe 6.1. Sostanze tossiche

Questa tipologia contiene un’ampia varietà di sostanze che chimicamente non hanno molto in comune, ma che sono tutte caratterizzate da un elevato grado di tossicità per l’uomo, l’ambiente o gli animali. Esempi di questa categoria sono i cianuri, i composti dell’arsenico, ecc.

Materias toxicas

Classe 6.2. Materiali infettivi

Contengono agenti patogeni che causano malattie sia negli animali che nell’uomo. Qui includiamo i microrganismi, come i virus e i batteri, ecc.

Simbologia mercancias peligrosas - Materias infecciosas

Classe 7. Materiali radioattivi

Questi materiali emettono determinate particelle e radiazioni che danneggiano i tessuti cellulari. Qui abbiamo combustibili nucleari, isotopi radioattivi, ecc.

Señal radioactiva ADR 7
Materias radioactivas I
Simbologia mercancias peligrosas - Materias radioactivas II
Simbologia mercancias peligrosas - Materias radioactivas III
Simbologia mercancias peligrosas - Materias fisionables

Classe 8. Sostanze corrosive

A causa della loro composizione, provocano danni alla pelle e alle mucose al contatto e, in caso di fuoriuscita, possono causare danni agli elementi con cui vengono a contatto. Gli acidi e i sali corrosivi rientrano in questa categoria.

Materias corrosivas

Classe 9. Materiali pericolosi e altri articoli pericolosi

Durante il trasporto, possono presentare pericoli diversi da quelli coperti dalle tipologie precedenti.

Materias de peligros diversos

Ultima lezione: Rifiuti tossici e pericolosi

Quest’ultima categoria comprende tutti gli imballaggi che hanno contenuto una qualsiasi delle sostanze descritte nelle sezioni precedenti. Anche il loro trasporto deve essere regolato in modo specifico per evitare danni.

Simbologia mercancias peligrosas - Residuos tóxicos y peligrosos

Chi regolamenta il trasporto di merci pericolose?

In prima istanza è il MITMA, che stabilisce le norme che regolano il trasporto di merci pericolose, a disciplinare questo tipo di trasporto, come si evince dal Regio Decreto 97/2014, del 14 febbraio, pubblicato nel BOE (Bollettino Ufficiale dello Stato). Esistono diverse organizzazioni come l’ADR (Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada), il RID per il trasporto internazionale di merci pericolose su rotaia, l’IMDG (International Maritime Dangerous Goods) per il trasporto marittimo internazionale o l’ICAO per il trasporto aereo.

In ogni caso, l’azienda di trasporto e l’autista di un veicolo che trasporta merci pericolose devono informarsi sulle diverse normative relative ai carichi di merci pericolose.

Quali informazioni deve contenere il documento di trasporto che accompagna un trasporto di merci pericolose?

Quando si effettua questo tipo di trasporto, bisogna tenere conto della documentazione di trasporto delle merci pericolose e delle etichette di pericolo ADR.

1- Il numero ONU deve essere preceduto dalle lettere “ONU”.

2- Nome ufficiale di spedizione e scheda tecnica.

3- Devono essere indicati i numeri di modello delle etichette. Per i materiali esplosivi, deve indicare anche il codice di classificazione e le etichette di pericolo. Per i materiali radioattivi, numero di classe “7”. Per il litio, numeri ONU 3090, 3091, 3480 e 3481, numero di classe “9”.

4- Gruppo di imballaggio “GE

5- Il numero di pacchetti e la descrizione .

6- Quantità totale di ogni merce pericolosa e numero ONU.

7- Nome e indirizzo del/i mittente/i.

8- Il nome e l’indirizzo del destinatario.

9- Dichiarazione in conformità alle disposizioni di eventuali accordi speciali.

10- Se del caso, il codice di restrizione della galleria deve essere indicato anche in lettere maiuscole.

Transvolando ha le garanzie delle aziende di trasporto di merci pericolose che offrono soluzioni e sicurezza per i nostri clienti.

La tua spedizione potrebbe già essere in viaggio.

Affida i tuoi invii al nostro team di esperti. Scommettiamo sulla serietà, l’impegno e il lavoro ben fatto. A tal fine, ci affidiamo a un sistema innovativo di pianificazione, ottimizzazione e monitoraggio in modo che tu possa lasciare completamente alle nostre cure le tue spedizioni. Inizia ora a risparmiare tempo e denaro!

Torna in alto
¿Te podemos ayudar en algo?